villaggio bio

Paolo Carnemolla

Segretario FederBio

Nato a Bolzano il 05/04/64, agronomo, dal 1991 si occupa di agricoltura biologica e in particolare degli aspetti normativi e di organizzazione di sistemi di controllo e certificazione.

Da giugno 2019 svolge la funzione di Segretario Generale di FederBio. Da agosto 2017 assume la Presidenza di FederBio Servizi, società di consulenza specializzata nel rispondere alle esigenze degli operatori del settore biologico, e da maggio 2018 fa parte del Comitato di Indirizzo e Garanzia di ACCREDIA.

È stato membro del Consiglio Direttivo di ACCREDIA, l’ente unico nazionale di accreditamento per gli Organismi di Certificazione, da ottobre 2009 fino al 2014. Da luglio 2007 rappresenta FederBio al Tavolo agroalimentare presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri e da settembre 2007 è componente del Comitato consultivo nazionale agricoltura biologica istituito presso il Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali.

Da marzo 2006 a giugno 2019 è stato Presidente di FederBio, l’organizzazione unitaria di rappresentanza a livello nazionale di tutte le associazioni e gli enti dell’agricoltura biologica e biodinamica italiane.

Docente in corsi di formazione e componente di commissioni e gruppi di lavoro sia a livello regionale che nazionale; dal 2001 fa parte del Comitato scientifico del progetto SINAB (Sistema Informativo Nazionale Unico per l’Agricoltura Biologica).

Dal 2000 al 2013 è Presidente dell’Associazione produttori biologici e biodinamici dell’Emilia Romagna PRO.B.E.R. Dal 2003 al 2006 ha svolto incarichi di consulenza per il Ministero delle Politiche Agricole e Forestali riguardo alla predisposizione di atti normativi d’interesse per il settore biologico e per la redazione del Piano d’azione nazionale per l’agricoltura biologica e i suoi prodotti.

Coordinatore delle attività ispettive e poi Direttore generale di AIAB fino al 1998; è stato Vice Presidente di FIAO fino al 1999 per poi assumere l’incarico di Segretario.

 

Torna ai protagonisti