bionews

FILENI BIO E IL BENESSERE ANIMALE

Per noi di Fileni, parlare di biologico significa soprattutto parlare di benessere animale: da polli e tacchini che crescono a terra e sono liberi di razzolare all’aria aperta si ottengono carni dalle caratteristiche uniche e dal sapore inconfondibile, in perfetto connubio tra gusto e sostenibilità.

Ma cosa facciamo, concretamente, per garantire ai nostri animali una vita all’insegna del benessere? Ecco qualche curiosità sulla filiera biologica:

  • I polli, che vengono allevati per almeno 81 giorni (100/120 nel caso dei tacchini), sono liberi di razzolare su ampi terreni biologici (che possono dirsi tali solo dopo un periodo di «conversione» che deve durare almeno due anni [Reg. CEE 2092/91]) e senza uso di fertilizzanti. Per questo si mantengono sani e attivi per tutto il ciclo della loro vita.
  • La densità degli animali è controllata: non più di 21kg per metro quadro all’interno delle strutture e almeno quattro mq di spazio a disposizione di ogni animale nelle zone esterne.
  • I nostri animali vengono alimentati esclusivamente con mangimi vegetali biologici NO OGM preparati all’interno del nostro mangimificio di Jesi (AN). Questo vuole dire che:
    • I cereali (soia, mais, grano e sorgo) vengono coltivati su terreni dove non vengono usati fertilizzanti né pesticidi;
    • Il mangime che ne deriva è meno calorico e proteico e garantisce agli animali un corretto apporto di nutrienti, nel rispetto della biodiversità;

Optare per un prodotto biologico è sempre una scelta all’insegna del buon senso, della consapevolezza e di prese di posizioni naturali e sane. Vuol dire prendersi cura di sé e premiare chi si impegna per realizzare prodotti differenti, per etica e qualità: portare in tavola le carni Fileni BIO significa fare una scelta per il futuro del pianeta.

Torna a Fileni BIO